SYLVAIN CHOMET: Emanuele Filiberto nel suo prossimo film ispirato a Fellini

Published On 18 giugno 2014 » 355 Views» By Giorgia Lo Iacono » Cinema, Primo piano

sylvain Chomet_the thousand miles_federico fellini_emanuele filibertoSylvain Chomet, l’acclamato regista francese di capolavori animati quali Appuntamento a Belleville e L’Illusionista, ha rivelato quello che sarà il suo prossimo progetto, ossia The Thousand Miles (questo il titolo internazionale). Il film sarà sviluppato e prodotto da Savoy & Gregory ed è ispirato a diversi lavori, scritti e disegni inediti del nostro Federico Fellini. Demian Gregory e Tommaso Rossellini si occuperanno della stesura della sceneggiatura.
The Thousand Miles mescolerà riprese live action ad animazione a mano, per raccontare la storia di un conte di mezza età che prende parte alla corsa automobilistica della celebre Mille Miglia. Il viaggio si trasformerà in una magica odissea nel corso della quale il conte rifletterà sulla sua gioventù e le sue esperienze di vita. Il conte sarà interpretato sia nella versione in carne ed ossa sia nei segmenti animati dal Principe Emanuele Filiberto di Savoia.
La produzione del film dovrebbe cominciare all’inizio del prossimo anno. Ad affiancare Chomet nel lavoro sarà il londinese studio Th1ng.

Nell’attesa, ripassate la famosa gag del divano de I Simpson firmata Sylvain Chomet!

FONTE: animationmagazine.net

Share this post
About The Author

Da sempre cultrice del cinema classico americano per indole familiare e dei cartoni Disney e film per ragazzi anni ’80 e ’90 per eterno spirito fanciullesco, inizio più seriamente a interessarmi all’approfondimento complesso della Settima Arte grazie agli studi universitari, che mi porteranno a conseguire la laurea magistrale in Forme e Tecniche dello Spettacolo. Amante dei viaggi, di Internet, delle “nuvole parlanti” e delle arti – in particolare quelle visuali - dopo aver collaborato con la testata online Cinecorriere, nel 2013 approdo a SeeSound.it, portando contemporaneamente avanti esperienze lavorative nell’ambito della comunicazione.